Gli inizi

Era il 1927 quando Marchetti e Pasquali iniziavano a fare i maestri ebanisti alle porte di Pisa, dando così l’avvio alla lunga tradizione di falegnameria che è giunta fino a noi. Più avanti, nel 1947, Giordano Marchetti apriva un magazzino di legnami; in questo modo univa alla perizia dell’artigiano l’intuito dell’imprenditore.


La crescita

Gli anni ’60 vedranno la riorganizzazione della vendita all’ingrosso con il potenziamento dell’importazione delle varie specie legnose e l’ampliamento dell’Azienda, che si trasferirà in un’area di 25.000 mq per poter sviluppare nuovi settori. Sarà comunque il 1968 a dare una svolta all’Azienda: con grande spirito pionieristico verrà aperto il primo Market del Legno, importando direttamente dalla Svezia una nuova tecnica di vendita: la “do it yourself” che tanto caratterizzerà gli anni a venire.


Il successo

Negli anni ’80 la Ditta Marchetti sarà tra le prime aziende a credere nell’utilizzo del legno lamellare, creando un deposito che tutt’oggi soddisfa la richiesta del mercato. Inizierà la lavorazione di questo materiale e verranno realizzate le prime strutture interamente in legno. Nel 1985 verrà aperto il Settore Serramenti e Chiusure nell’intento di fornire un servizio alla civile abitazione e all’utenza professionale. Oggi l’Azienda commercializza i migliori marche del settore del legno con un solo motto: “Servizio & Qualità”.

 

Guarda il nostro showroom